Mese: marzo 2013

CASO Lea Garofalo, parla la figlia Denise: “Non riesco più a vivere”

IL CORAGGIO DI DIRE NO… la drammatica situazione di Denise, la figlia di Lea Garofalo: “Non riesco più a vivere”

Denise, non riesco più a vivere

(Video). IL CORAGGIO DI DIRE NO…a Cassino, 22 marzo 2013

IL CORAGGIO DI DIRE NO.

Lea Garofalo, la donna che sfidò la ‘ndrangheta. 

CASSINO, 22 marzo 2013 – ore 16

Evento organizzato dall’Associazione contro le illegalità e le mafie “Antonino Caponnetto” e “I Cittadini contro le mafie e la corruzione”, con il patrocinio del Comune di Cassino

“DONNE DI ANTIMAFIA: LA STORIA DI LEA GAROFALO”

Enrico Fierro e i legami tra mafie e Lega Nord 

 

Armando D’ALTERIO, DDA Campobasso

 

L’intervento dell’Editore Michele FALCO

 

L’intervento di Paolo DE CHIARA a CASSINO 

IL CORAGGIO DI DIRE NO… a Petrella Tifernina (Cb), 26 marzo 2013

2

CULTURA DELLA LEGALITÀ. Il Coraggio di dire No nelle Scuole molisane…

Istituto Comprensivo ‘L.Girardi’, Petrella Tifernina (Cb), con i ragazzi di Petrella, Montagano, Campolieto e Ripabottoni.

Abbiamo parlato della tragica storia di Lea Garofalo, la donna che sfidò la ‘ndrangheta. Senza dimenticare le illegalità in Molise.

Grazie di cuore alla dirigente scolastica, ai professori, ai favolosi ragazzi e all’amministrazione Comunale. Insieme possiamo farcela!!!

Paolo De Chiara

1

 

3

 

4

 

 

CASSINO, Il Coraggio di dire No, 22 marzo 2013

IL CORAGGIO DI DIRE NO.

Lea Garofalo, la donna che sfidò la ‘ndrangheta. 

CASSINO, 22 marzo 2013 – ore 16

Evento organizzato dall’Associazione contro le illegalità e le mafie “Antonino Caponnetto” e “I Cittadini contro le mafie e la corruzione”, con il patrocinio del Comune di Cassino

“DONNE DI ANTIMAFIA: LA STORIA DI LEA GAROFALO”

4

1

3

5

????????????????????????????????????

SALUTI:

Giuseppe Gollini Petrarcone (Sindaco di Cassino)

Igor Fonte (Associazione “Peppino Impastato” di Cassino)

Elvio Di Cesare (Segretario nazionale “Associazione Caponnetto”)

Antonio Turri (Presidente Associazione “I cittadini contro le mafie”)

Michele Falco (Editore)

INTERVENTI:

Patrizia Menanno e Letizia Giancola (“Associazione Caponnetto”) con Paola Primicerj (Coordinatore  dell’Ufficio del Giudice di pace di Cassino)

Enrico Fierro (scrittore e giornalista de “Il Fatto Quotidiano”, autore della Prefazione)

Armando D’Alterio (Proc. D.D.A. di Campobasso)

Federico Cafiero De Raho (Procuratore aggiunto e Coordinatore D.D.A. di Napoli)

Paolo De Chiara (Autore del libro)

MODERA: Nello Trocchia (scrittore e giornalista de “Il Fatto Quotidiano” e “L’Espresso”)

La presentazione si è svolta a Cassino (FR) venerdì 22 marzo 2013 alle ore 16,00 presso la Biblioteca Comunale “Pietro Malatesta” – Centro “Arcobaleno” – Tribunale di Cassino in Via del Carmine

MEMORIA e IMPEGNO, 21 marzo 2013

Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime delle mafie

Sono più di novecento le vittime innocenti uccise dalle mafie. Oggi, 21 marzo, saranno scanditi nuovamente i loro nomi nelle principali piazze del nostro Paese.

12

IL CORAGGIO DI DIRE NO. Lea Garofalo, la donna che sfidò la ‘ndrangheta.

con prefazione di Enrico FIERRO
con introduzione di Giulio CAVALLI
[…] la storia di Lea Garofalo, di questo ci parla. Di una vita violenta vissuta in un clima di perenne e quotidiana violenza. Un’esistenza dove la tenerezza, l’affetto, la comprensione non hanno mai trovato spazio. Forse, ma questo lo si avverte leggendo il libro e soffermandosi a riflettere sulle pagine più dense, alla fine della sua vicenda umana.
Lea aveva capito che una vita violenta non è più vita e per questo aveva chiesto aiuto. Allo Stato, a questa cosa incomprensibile e troppo lontana per una ragazza di Calabria, allo Stato come unica entità cui aggrapparsi in quel momento. Perché quando rompi con la famiglia, quando vuoi venirne fuori, diventi una infame, una cosa lorda, la vergogna per il padre, i fratelli, il marito. E la vergogna si lava con il sangue.
dalla Prefazione di Enrico Fierro

[…] Ma il processo a Carlo Cosco e la sua banda è anche la foto di una Lombardia che ha deciso di svegliarsi dal lungo sonno della ragione sulle mafie e abbracciare un lutto senza scavalcarlo ma piuttosto caricandoselo sulle spalle. L’aula del tribunale di Milano dove si celebrò il processo è stata la meta di giovani e meno giovani che hanno deciso di esserci, di stare lì, di metterci la faccia, di non permettere che si derubricasse quel processo ad un litigio coniugale finito male. Il giorno della sentenza, gli occhi lucidi del pubblico che affollava l’aula sono stati la condanna più feroce per gli assassini: qui non c’è posto per voi, dicevano quegli occhi, non c’è più l’indifferenza che vi ha permesso di pascolare impuniti, boriosi e fieri della vostra bassezza criminale. Ecco perché Lea Garofalo e sua figlia Denise vanno raccontate con impegno costante nelle scuole, nelle piazze, sui libri: l’eroismo in penombra di chi crede nel dovere della verità è l’arma migliore contro le mafie, la partigianeria che profuma di «quel fresco profumo di libertà».
dall’Introduzione di Giulio CAVALLI

Il coraggio di dire No. Lea Garofalo, la donna che sfidò la ’ndrangheta di Paolo De Chiara
Editore FALCO
Pagine: 224
Prezzo: € 14,00
ISBN: 978-88-96895-93-1
Formato: 15,5×21,5

IL CORAGGIO DI DIRE NO… a Cassino, 22 marzo 2013

Cassino2

CASSINO, 22 marzo 2013 – ore 16

L’Associazione contro le illegalità e le mafie“Antonino Caponnetto” e “I Cittadini contro le mafie e la corruzione”, con il patrocinio del Comune di Cassino, presentano

“DONNE DI ANTIMAFIA: LA STORIA DI LEA GAROFALO”

SALUTI:

Giuseppe Gollini Petrarcone (Sindaco di Cassino)

Igor Fonte (Associazione “Peppino Impastato” di Cassino)

Elvio Di Cesare (Segretario nazionale “Associazione Caponnetto”)

Antonio Turri (Presidente Associazione “I cittadini contro le mafie”)

Michele Falco (Editore)

INTERVENTI:

Patrizia Menanno e Letizia Giancola (“Associazione Caponnetto”) con Paola Primicerj (Coordinatore  dell’Ufficio del Giudice di pace di Cassino)

Enrico Fierro (scrittore e giornalista de “Il Fatto Quotidiano”, autore della Prefazione)

Armando D’Alterio (Proc. D.D.A. di Campobasso)

Federico Cafiero De Raho (Procuratore aggiunto e Coordinatore D.D.A. di Napoli)

Paolo De Chiara (Autore del libro)

MODERA: Nello Trocchia (scrittore e giornalista de “Il Fatto Quotidiano” e “L’Espresso”)

La presentazione si svolgerà a Cassino (FR) venerdì 22 marzo 2013 alle ore 16,00 presso la Biblioteca Comunale “Pietro Malatesta” – Centro “Arcobaleno” – Tribunale di Cassino in Via del Carmine

Cassino1

ROSSANO (Cosenza). Una strada per Lea Garofalo

Tutti insieme possiamo fare molto. Non molliamo!

«A Rossano una strada per Lea»

La notizia data dal vicesindaco Guglielmo Caputo durante la presentazione del libro di De Chiara edito da Falco. Marisa Garofalo: la storia di mia sorella sta cambiando qualcosa. E la figlia Denise avrà un altro cognome

 
«A Rossano una strada per Lea»

Paolo De Chiara e Marisa Garofalo

ROSSANO Una strada per Lea Garofalo, la testimone di giustizia che ha pagato con la vita la sua ribellione alla ‘ndrangheta. La notizia arriva da Rossano, portata dal vicesindaco Guglielmo Caputo sabato sera nel corso della presentazione del libro “Il coraggio di dire no. Lea Garofalo, la donna che sfidò la ‘ndrangheta” (Falco Editore) del giornalista molisano Paolo De Chiara.
«Penso che Lea sta cambiando qualcosa – spiega Marisa Garofalo, sorella di Lea – questa sera abbiamo avuto la bella notizia che il comune di Rossano si prenderà l’impegno di ricordare Lea con l’intitolazione di una via. L’altro giorno sono stata a Lamezia dove ho incontrato il ministro Barca ed è stato presentato un progetto “Miur” in cui si parla di Lea e di legalità. Ho preso l’impegno di dare voce a mia sorella, una voce che probabilmente non ha mai avuto e quelle poche volte che l’ha avuta nessuno l’ha mai ascoltata. Ho preso l’impegno con il mio avvocato di istituire una fondazione che aiutasse i testimoni di giustizia in difficoltà, perché ora Denise non deve stare sola».
E proprio la ventunenne Denise, figlia di Lea Garofalo, presto cambierà cognome attraverso un’istanza presso il tribunale civile: «Si trattava di una volontà di mia sorella – spiega Marisa Garofalo – era lei che voleva cambiare il cognome alla figlia visto che il tribunale ha tolto anche la patria potestà al padre. Denise userà il cognome di mia sorella, si chiamerà Garofalo, anche perché lei non vuole portare questo cognome, il padre le ha distrutto la vita».
Il ringraziamento della sorella di Lea Garofalo va al comune di Rossano Calabro e soprattutto «a quei giornalisti come Paolo De Chiara si occupano di ‘ndrangheta, che si occupano di mafia e sono quelli più a rischio. Parecchi giornalisti in passato sono stati uccisi dalla mafia, subiscono violenze e minacce e molto spesso anche loro sono costretti a stare sotto scorta come Giulio Cavalli, che ha curato l’introduzione di questo libro. È stato minacciato dai Cosco al processo di Lea Garofalo».

dal Corriere della Calabria, 18 marzo 2013

(Video) IL CORAGGIO DI DIRE NO… a Petilia Policastro

IL CORAGGIO DI DIRE NO… a Petilia Policastro 

L’intervento di Marisa Garofalo (sorella di Lea)
CALABRIA, Petilia Policastro (Crotone), 16 marzo 2013

Presentazione del libro IL CORAGGIO DI DIRE NO. Lea Garofalo, la donna che sfidò la ‘ndrangheta (Falco Editore, 2012)
http://www.falcoeditore.com

12

LEA GAROFALO, Petilia Policastro (Crotone) non dimentica

dalla GAZZETTA DEL SUD, 17 marzo 2013

PETILIA POLICASTRO (Crotone) non dimentica la sua concittadina Lea GAROFALO, la donna che sfidò la ‘ndrangheta

Gazzetta del Sud, 17 marzo 2013

Gazzetta del Sud, 17 marzo 2013

CALABRIA, IL CORAGGIO DI DIRE NO, 15 e 16 marzo 2013 (Rossano e Petilia Policastro)

CALABRIA, 15 e 16 marzo 2013

PRESENTAZIONE de Il Coraggio di dire NO. Lea Garofalo, la donna che sfidò la ‘ndrangheta (FALCO Editore, Cosenza).

venerdì 15 marzo

Incontro con gli studenti del Liceo Classico Statale “San Nilo di Rossano”

  • 1

6

4

2

7

5

sabato 16 marzo

PETILIA POLICASTRO (Crotone), ore 9.30 – Biblioteca Comunale

SALUTI: Michele FALCO (Editore)

INTERVENTI: Paolo DE CHIARA (Autore); Marisa GAROFALO(sorella di Lea); Dionigi Fera (sindaco di Petilia Policastro).

1

2

3

6

8

9

10

12

13

14

ROSSANO, ore 17.30 – Sala Rossa S. Bernardino

SALUTI: Giuseppe ANTONIOTTI (Sindaco); Michele FALCO(Editore)

INTERVENTI: Paolo DE CHIARA (Autore), Marisa GAROFALO(sorella di Lea)

MODERA: Fabio BUONOFIGLIO (Giornalista)

L’evento è stato trasmesso in diretta sul sito www.falcoeditore.com

1

 

2

 

3

 

4

 

8

 

14

 

12

 

15

 

17

 

IL CORAGGIO DI DIRE NO… in CALABRIA, 15 e 16 marzo 2013

CALABRIA, 15 e 16 marzo 2013

PRESENTAZIONE de Il Coraggio di dire NO. Lea Garofalo, la donna che sfidò la ‘ndrangheta (FALCO Editore, Cosenza).

venerdì 15 marzo

Incontro con gli studenti del 

Petilia Policastro, 16 marzo 2013

sabato 16 marzo

PETILIA POLICASTRO (Crotone), ore 9.30 – Biblioteca Comunale

SALUTI: Michele FALCO (Editore)

INTERVENTI: Paolo DE CHIARA (Autore); Marisa GAROFALO (sorella di Lea); Dionigi Fera (sindaco di Petilia Policastro).

Rossano 16 marzo 2013

ROSSANO, ore 17.30 – Sala Rossa S. Bernardino

SALUTI: Giuseppe ANTONIOTTI (Sindaco); Michele FALCO (Editore)

INTERVENTI: Paolo DE CHIARA (Autore), Marisa GAROFALO (sorella di Lea)

MODERA: Fabio BUONOFIGLIO (Giornalista)

L’evento sarà trasmesso in diretta sul sito www.falcoeditore.com

(Video) IL CORAGGIO DI DIRE NO… Marisa GAROFALO

marisa

“Mia sorella Lea è stata uccisa dalla ‘ndrangheta e dallo Stato”. 

IL CORAGGIO DI DIRE NO… a CAMPOBASSO con Marisa GAROFALO (la sorella di Lea). Sabato 9 marzo 2013, Biblioteca Provinciale “Pasquale Albino”.

(Video) IL CORAGGIO DI DIRE NO… a Campobasso, 9 marzo 2013

5

 

IL CORAGGIO di RICORDARE la STORIA di LEA GAROFALO a Campobasso 

IL CORAGGIO DI DIRE NO… a CAMPOBASSO con Marisa GAROFALO (la sorella di Lea). Sabato 9 marzo 2013, ore 17:30 presso la Biblioteca Provinciale “Pasquale Albino”, via D’Amato.

Servizio TGNorba24 di Stefano Ricci

 

Il CORAGGIO di Lea Garofalo 

IL CORAGGIO DI DIRE NO… a CAMPOBASSO con Marisa GAROFALO (la sorella di Lea). Sabato 9 marzo 2013, ore 17:30 presso la Biblioteca Provinciale “Pasquale Albino”, via D’Amato.

Servizio TeleMolise di Marta Martino

Programma della manifestazione di Campobasso:
SALUTI:
Luigi DI BARTOLOMEO (Sindaco Comune di Campobasso)
Nicola FRENZA (Presidente Osservatorio Molisano sulla Legalità)
Vincenzo BONCRISTIANO (Segretario CittadinanzAttiva Molise)

INTERVENTI:
Francesca FERRUCCI (tenente CC, già comandante NORM Campobasso)
Marisa GAROFALO (Sorella di Lea)
Paolo DE CHIARA (Autore del libro)

MODERA:
Giovanni MANCINONE (Giornalista RAI e Vice-presidente AssoStampa Molise)

 

(Video) IL CORAGGIO DI DIRE NO a Modugno, 8 marzo 2013

6

 

MODUGNO (BA), venerdì 8 marzo 2013 – Pubblico dibattito sul libro-denuncia IL CORAGGIO DI DIRE NO. Lea Garofalo, la donna che sfidò la ‘ndrangheta

L’INTERVENTO di Nicola MAGRONE (già Procuratore della Repubblica di Larino, direttore della rivista SudCritica)

SONO INTERVENUTI:
PAOLO DE CHIARA, giornalista (autore del libro)
FRANCESCA DI CIAULA, insegnante (ItaliaGiusta secondoCostituzione)
GIOVANNA LONGO CRISPO, imprenditrice (ItaliaGiusta secondoCostituzione)
NICOLA MAGRONE, direttore della rivista “Sudcritica” (ItaliaGiusta secondo Costituzione)

L’EVENTO E’ STATO COORDINATO
TINA LUCIANO, imprenditrice (Italia Giusta secondo la Costituzione)

IL CORAGGIO DI DIRE NO… a Campobasso, 9 marzo 2013

2

IL CORAGGIO DI DIRE NO… a CAMPOBASSO con Marisa GAROFALO (la sorella di Lea). Sabato 9 marzo 2013, ore 17:30, Biblioteca Provinciale “Pasquale Albino”.

SALUTI:
Luigi DI BARTOLOMEO (Sindaco Comune di Campobasso)
Nicola FRENZA (Presidente Osservatorio Molisano sulla Legalità)
Vincenzo BONCRISTIANO (Segretario CittadinanzAttiva Molise)

INTERVENTI:
Francesca FERRUCCI (tenente CC, già comandante NORM Campobasso)
Marisa GAROFALO (Sorella di Lea)
Paolo DE CHIARA (Autore del libro)

MODERA:
Giovanni MANCINONE (Giornalista RAI e Vice-presidente AssoStampa Molise)

1

 

3

 

4

 

5

 

6

 

7

 

8

 

 

IL CORAGGIO DI DIRE NO… a Modugno (Bari), 8 marzo 2013

5

MODUGNO (Bari)… 8 marzo 2013. Presentazione del libro “IL CORAGGIO DI DIRE NO. Lea Garofalo, la donna che sfidò la ‘ndrangheta”.

Grazie di cuore a tutti per la partecipazione e per l’interesse.

Un particolare ringraziamento a Nicola MAGRONE (già Procuratore della Repubblica di Larino), all’Associazione Italia Giusta Secondo Costituzione e alla rivista SudCritica.

Paolo De Chiara

2

 

1

 

3

 

4

 

6

 

7

(Video) IL CORAGGIO DI DIRE NO a Folgaria

12

 

 

L’intervento dell’On. Angela NAPOLI, già Componente della Commissione Parlamentare Antimafia.

SETTIMANA BIANCA CONTRO LE MAFIE…
27 febbraio 2013, h.17.00, con:
Paolo De Chiara, giornalista, autore del libro “Il Coraggio di dire
NO. Lea Garogalo, la donna che sfidò la ‘ndrangheta”, collaboratrice di giustizia, bruciata dalla ‘ndrangheta in Lombardia
On. Angela Napoli – Componente Commissione Parlamentare
Antimafia.

Folgaria, 27 febbraio 2013

A cura di Paolo De Chiara

IL CORAGGIO DI DIRE NO… a CAMPOBASSO (con Marisa GAROFALO)

MANIFESTO Iniziativa CB, 9 marzo 2013

IL CORAGGIO DI DIRE NO… a CAMPOBASSO

Sabato 9 marzo 2013, ore 17:30

Biblioteca Provinciale “Pasquale Albino”, via D’Amato.

Programma:

SALUTI:

Luigi DI BARTOLOMEO (Sindaco Comune di Campobasso)
Nicola FRENZA (Presidente Osservatorio Molisano sulla Legalità)
Vincenzo BONCRISTIANO (Segretario CittadinanzAttiva Molise)

INTERVENTI:
Don Paolo SCARABEO (Prete-giornalista)
Marisa GAROFALO (Sorella di Lea)
Paolo DE CHIARA (Autore del libro)

MODERA:
Giovanni MANCINONE (Giornalista RAI e Vice-presidente AssoStampa Molise)

IL CORAGGIO DI DIRE NO… a FOLGARIA (Trento)

17

IL CORAGGIO DI DIRE NO a FOLGARIA (Trento) alla Settimana Bianca contro le Mafie, l’evento organizzato da RIFERIMENTI, il coordinamento della Gerbera Gialla. 

Con Adriana MUSELLA (Presidente e organizzatrice), l’On. Angela NAPOLI e con gli Studenti delle scuole italiane.

Grazie di Cuore a Tutti!

1

 

2

 

3

 

4

 

 

5

 

6

 

7

 

8

 

9

 

10

 

11

 

12

 

14

 

15

 

16

 

18

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: