Paolo De Chiara

Home » io ho denunciato » IO HO DENUNCIATO #fotolettori

IO HO DENUNCIATO #fotolettori


IO HO DENUNCIATO. 
La drammatica vicenda di un testimone di giustizia italiano. 
di Paolo De Chiara
(Romanzi Italiani, 2019)

IO HO DENUNCIATO. 
La drammatica vicenda di un testimone di giustizia italiano. 
di Paolo De Chiara
(Romanzi Italiani, 2019)

“Voglio fare un appello a tutte le persone perbene, ai tanti cittadini onesti: DENUNCIATE, DENUNCIATE, DENUNCIATE!!! Questi mostri non sono invincibili. Si possono sconfiggere!! Soltanto con la denuncia possiamo eliminare definitivamente questo cancro che, da secoli, appesta i nostri territori. Questo è il messaggio che deve passare. I cittadini devono denunciare e tenersi lontani dalla mentalità mafiosa! Noi siamo pronti a fare la nostra parte” tratto dal libro IO HO DENUNCIATO di @paolo_de_chiara
#romanziitaliani @iohodenunciato #fotolettore


IO HO DENUNCIATO. 
La drammatica vicenda di un testimone di giustizia italiano. 
di Paolo De Chiara
(Romanzi Italiani, 2019)

“Io sono un servitore dello stato …ognuno di noi è padrone del proprio destino”


IO HO DENUNCIATO. 
La drammatica vicenda di un testimone di giustizia italiano. 
di Paolo De Chiara
(Romanzi Italiani, 2019)

“Tu non devi sperare. La speranza è una cosa orrenda, inventata dal potere per tenere sotto controllo le masse. La GIUSTIZIA ha bisogno di certezze e noi siamo sulla buona strada….”

IO HO DENUNCIATO. 
La drammatica vicenda di un testimone di giustizia italiano. 
di Paolo De Chiara
(Romanzi Italiani, 2019)

Un imprenditore italiano subisce, per tanti anni, l’arroganza criminale da parte di due clan di Cosa nostra. Dopo una crisi interiore e un profondo senso di smarrimento denuncia gli aguzzini mafiosi. L’uomo entra in un mondo totalmente sconosciuto: anni di privazioni, difficili da sopportare. Le accuse contro i clan sono devastanti: arresti, processi, condanne. L’imprenditore, a seguito della denuncia, entra nel programma provvisorio di protezione in qualità di testimone di giustizia, ma deve subire l’onta da parte della Commissione centrale. La storia narrata nel libro “Io ho denunciato”, liberamente ispirata a una vicenda realmente accaduta, è stata scritta per raccogliere il grido disperato d’aiuto, per far emergere le positività ma, soprattutto, le difficoltà che devono affrontare e subire i testimoni di giustizia italiani, assieme alle loro famiglie; per migliorare un sistema che presenta carenze significative nella salvaguardia di chi ha denunciato le mafie; per portare molte altre persone a denunciare. È un dovere testimoniare, ma è un diritto essere tutelati. Il protagonista ha vinto la sua battaglia, è riuscito a guadagnarsi la libertà. Ma quanti mancano ancora all’appello? 
iohodenunciato.it

[Disponibile online]
@iohodenunciato


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: