Giorno: 10 agosto 2020

STATO-MAFIA: la mancata cattura di Provenzano

DI MATTEO: «Bernardo Provenzano non poteva essere catturato perché l’eventualità di una sua collaborazione avrebbe scoperto le carte sparigliando gli accordi e comportando per i Carabinieri del Ros la possibilità che il loro comportamento sciagurato e illecito venisse scoperto dall’autorità giudiziaria e dall’opinione pubblica».

WordNews.it

STATO-MAFIA: la mancata cattura di Provenzano
Evoluzione di un criminale

Bernardo Provenzano “non poteva essere catturato perché l’eventualità di una sua collaborazione avrebbe scoperto le carte sparigliando gli accordi e comportando per i Carabinieri del Ros la possibilità che il loro comportamento sciagurato e illecito venisse scoperto dall’autorità giudiziaria e dall’opinione pubblica”.

“E’ vero che il generale Mario Mori è stato assolto in via definitiva dall’accusa di favoreggiamento” (per la mancata cattura di Bernardo Provenzano, nda) “però dobbiamo tenere presente che quella sentenza assolutoria venne pronunciata con una formula ben precisa: non perché i fatti contestati siano stati ritenuti non provati, ma perché il fatto non costituisce reato”.

Nino Di Matteo, 2018

Leggi anche:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: