Tag: neve

(VIDEO) TERMINAL: la montagna di MERDAneve

TERMINAL: la montagna di MERDAneve

 

Isernia, 15 aprile 2012, ore 17


La Montagna di MERDANEVE

A cura di Paolo De Chiara

 

(VIDEO) Neve e Disagi a ISERNIA. Ma il piano Antineve?

Neve e Disagi a ISERNIA. Ma il piano Antineve?

Isernia, 4 febbraio 2012 ore 11.30

ARRANGIATEVI!!!

Dopo il COMUNICATO (2 febbraio 2012) del “dirigente del competente settore” («Il piano antineve è scattato immediatamente e, malgrado i disagi inevitabilmente causati da tali emergenze climatiche, s’è dimostrato efficace. Ciò nonostante, qualcuno ha sostenuto che la città sia andata il tilt. In realtà l’unico tilt è quello del cervello di chi scrive o dice cose del genere. Tralasciando le polemiche, il servizio era in preallarme da tempo e, per nulla impreparato, s’è attivato già durante la notte e poi, senza sosta, ha continuato ad essere operativo per l’intera giornata di ieri e prosegue tuttora nella sua azione») ecco la nuova nota del 4 febbraio 2012: “Il sindaco Gabriele Melogli invita le imprese e le ditte locali che possiedono macchinari e automezzi utili alla rimozione della neve, a metterli a disposizione del servizio comunale di protezione civile (…)”.

Con l’invito ai cittadini di spalare la neve: “Melogli, inoltre, invita i cittadini volenterosi ad attivarsi autonomamente per la pulizia dei marciapiedi di servizio alle proprie case e per la rimozione della neve accumulatasi negli spazi circostanti i propri condomini. Le conseguenze delle eccezionali nevicate di questi ultimi giorni, infatti, non possono essere contrastate solo con i mezzi e il personale comunale, per cui — fin dove possibile — la cittadinanza dovrebbe adoperarsi in modo autosufficiente, dando un importante segnale di civiltà e di collaborazione collettiva”.

VIVA LA NEVE, VIVA L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI ISERNIA… 
E’ importante ricordare che Isernia è capoluogo di Provincia… senza mezzi e personale comunale. 
Ma il Piano Anti-Neve???

 

(VIDEO) Isernia e il “Piano Anti-neve scattato immediatamente”

Isernia e il “Piano Anti-neve scattato immediatamente”

Notte nel capoluogo pentro 
3 febbraio 2012 ore 1.00

Questo il COMUNICATO STAMPA del Comune di Isernia del giorno 2 febbraio 2012.
In occasione della nevicata di ieri, il servizio comunale di protezione civile è intervenuto con ogni possibile disponibilità di mezzi e uomini.
Già con la prima precipitazione, sono stati utilizzati due spartineve e hanno iniziato ad operare due squadre attrezzate. Mirate azioni per liberare dalla neve la viabilità delle borgate sono state affidate a ditte esterne. Ben duecento i quintali di sale usati per evitare ghiaccio sulle strade.
Qualche inconveniente è stato causato da veicoli privi di catene o gomme termiche e da un Tir che ha provocato un ingorgo, ma la polizia municipale ha provveduto al rapido ripristino della normale circolazione.
«Il piano antineve — ha dichiarato il dirigente del competente settore — è scattato immediatamente e, malgrado i disagi inevitabilmente causati da tali emergenze climatiche, s’è dimostrato efficace. Ciò nonostante, qualcuno ha sostenuto che la città sia andata il tilt. In realtà l’unico tilt è quello del cervello di chi scrive o dice cose del genere. Tralasciando le polemiche, il servizio era in preallarme da tempo e, per nulla impreparato, s’è attivato già durante la notte e poi, senza sosta, ha continuato ad essere operativo per l’intera giornata di ieri e prosegue tuttora nella sua azione».
Città di Isernia – comunicato stampa, 2 febbraio 2012

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: